Angelo Piselli

Nato a Riccione (RN)

3 Maggio 1964

Ciclista dal 2002

Un ringraziamento a

Record Italy W-E-W: km 367

Angelo è partipartito ieri sera alle 21:53 dal confine italo-francese di Ventimiglia. Le ore precedenti al via sono state caratterizzate dalla pioggia, ma durante la notte il maltempo ha dato una tregua, permetrendo ad Angelo di pedalare ad un ottimo ritmo. Solo alle prime luci dell’alba, scendendo dal Passo di Scorfera, è ripreso a piovere. Dopo una sosta per consentire il cambio dell’abbigliamento bagnato, Angelo è ripartito con il sole verso la pianura padana, in direzione Piacenza. Alle ore 10:57, dopo circa 13 ore di gara, Angelo aveva percorso ben 367 km, per una media di 28,2 km/h: strepitoso!

Seguite Angelo lungo il percorso

Grazie ad un sistema GPS, sarà possibile monitorare la posizione di Angelo in tempo reale. A partire da domani sera, lunedì 28 aprile ore 22:00, la progressione di Angelo nel tentativo di battere i record di attraversamento dell’Italia da Ovest – Est – Ovest, sarà seguita costantemente tramite GPS.

Per vedere in ogni momento l’esatta posizione di Angelo, sarà sufficiente collegarsi al sito http://www.gpsweb.it/map.php, ed inserire i seguenti dati di accesso:

Name – ID: angelopiselli

Password: angelopiselli

Angelo in TV

Angelo Piselli è stato ospite, mercoledì 16 aprile, del programma televisivo “A tutta bici”, settimanale che si occupa di ciclismo a 360° in onda su Tele Romagna.

I bravi conduttori Elisa Gardini e Roberto Feroli hanno rivolto ad Angelo una serie di domande che, per coloro che non conoscono il mondo dell’UltraCycling, sono state sicuramente utili per capire meglio come funziona questa disciplina del ciclismo, e in cosa consiste la prova che Angelo si appresta a affrontare (Record “Italy West-East-West).

E’ possibile rivedere l’intera puntata, molto interessante, sul sito di Tele Romagna, all’indirizzo http://www.teleromagna.it/a-tutta-bici/a-tutta-bici-2014 (Puntata n. 7). Le parti che riguardano Angelo Piselli iniziano dal minuto 46:00).

Angelo nel Team KeForma

Nel corso di questa settimana, è stato definito un rapporto di collaborazione fra Angelo Piselli e KeForma, azienda leader nel settore degli integratori per lo sport.

Lunedì 14 aprile, Angelo ha incontrato i rappresentanti dell’azienda nella sede di San Marino. KeForma ha inserito Angelo nel proprio team di atleti, per via dell’interesse che il mondo degli integratori può avere in prove di resistenza, come quelle dell’ultracycling.

Giovedì 17 aprile, presso il negozio KeForma di Riccione gestito da Luca Sarti, presente anche Fabio Zanesco (Resp. Commerciale KeForma) è stata consegnata ad Angelo la fornitura di prodotti KeForma per affrontare il tentativo di Record “Italia Ovest-Est-Ovest” (Ventimiglia IM – Muggia TS), che partirà il 28 aprile.

Angelo Piselli ringrazia fin da ora l’azienda KeForma per il supporto fornito.

Report allenamento 5 e 6 aprile

Angelo Piselli ha portato a termine l’ultimo allenamento lungo, in vista dell’imminente prova Ventimiglia – Trieste – Ventimiglia (dal 28 aprile).

Nella giornata di sabato 5 aprile ha raggiunto la città di Loreto e fatto rientro a casa, poi Angelo è ripartito in nottata, dopo una sosta di qualche ora, percorrendo le strade che lo hanno portato alla Gola del Furlo (PU).

Complessivamente ha percorso 575 km in 19h 20′ (in sella), con 3660 metri di dislivello. Angelo ha dichiarato di aver sofferto un po’ il vento, e durante la notte anche il freddo ed il sonno, ma nel complesso si ritiene soddisfatto di come è andato questo ultimo test.

Ora non resta altro che mantenere la condizione fisica, e dedicarsi all’organizzazione logistica della sfida contro il tempo di fine aprile.

Tappa a Loreto

Ultimo allenamento lungo per Angelo Piselli, in vista del record “Italy

Loreto_arrivo

Ovest-Est-Ovest”.

 

Questa mattina, sabato 5 aprile alle ore 10:00, Angelo è partito

daVerucchio in direzione Loreto. Ha raggiunto la città marchigiana alle ore 14:45, scampando al brutto tempo previsto dal meteo. Sentito telefonicamente, ha confermato che tutto è andato bene, tranne il vento che tirava in

Loreto_cronometro

direzione contraria al senso di marcia. Anche il ritorno a Verucchio è filato via liscio: per fare rientro a casa, Angelo ha impiegato poco più di 10 ore (9 ore 41 minuti pedalati, per un totale di 300 km).

L’allenamento non finisce però qui: dopo una doccia, un pasto caldo e qualche ora di riposo, alle ore 2.00 di questa notte, Angelo ripartirà in sella alla sua bicicletta Rowa per percorrere altri 300 km.

“Buona notte”, Angelo!

Medjugorje: meta raggiunta

Il viaggio di Angelo Piselli alla volta di Medjugorje, si è concluso nel pomeriggio di martedì 18 marzo. Partito da Verucchio alle ore 22:00 di domenica 16 marzo, dopo 43 ore 30 minuti in sella alla sua bicicletta, Angelo ha raggiunto la città bosniaca, famosa meta di pellegrinaggio, dopo 944 km di strada.

Il viaggio è andato bene, Angelo ha pedalato ad una buona andatura (media finale di 21.7 km/h), dormendo complessivamente circa 3 ore. La prima notte è stata caratterizzata dalla fitta nebbia, mentre la seconda notte (in Croazia) è stata molto fredda.

Le sensazioni sono state buone, sia in bicicletta che dopo l’arrivo. Fondamentale è stato il supporto del fratello Massimo, che lo ha seguito in auto senza mai perderlo di vista, quindi anche lui non ha praticamente avuto soste.

Questo test conferma l’ottimo stato di forma di Angelo. Dopo questo ultimo lungo allenamento, le prossime settimane saranno dedicate alla rifinitura in vista dell’appuntamento del 28 aprile: il record “Across the Italy” Ventimiglia-Trieste-Ventimiglia.

Grande Angelo!

Verso Medjugorje

Ieri sera (domenica 16 marzo) alle ore 22:00, Angelo Piselli ha inforcato la sua bicicletta Rowa, e da Verucchio è partito alla volta di Medjugorje, famosa meta di pellegrinaggio situata in Bosnia ed Erzegovina. I chilometri che Angelo dovrà percorrere sono circa 900.

Si tratta dell’ultimo lungo allenamento, in vista del tentativo di record “Across Italy” pianificato per il 28 aprile. Angelo sarà assistito dal fratello Massimo, che lo seguirà in auto fino alla meta. L’arrivo è previsto entro la serata di domani, martedì 18 marzo.

Premio alla serata “Coppi e Bartali”

Venerdì 14 marzo, a Sant’Angelo di Gatteo, ha avuto luogo la serata di presentazione della “Settimana Internazionale di Coppi e Bartali”, gara ciclistica a tappe per professionisti, organizzata dal G.S. Emilia.

Nell’ambito della serata, Angelo Piselli è stato simbolicamente premiato dal Presidente del G.S. Emilia, Adriano Amici, il quale sapendo dell’imminente tentativo di record che Angelo si appresta ad affrontare, gli ha regalato un orologio, che vuole ricordare la sfida contro il tempo (ovviamente stiamo parlando del tentativo di record di attraversamento dell’Italia Ovest-Est-Ovest).

Angelo ha ricevuto con entusiasmo questo piccolo dono, anche perché per lui è stata una sorpresa. Altrettanto piacevole è stato stringere la mano e scambiare due parole con Andrea Bartali, figlio di Gino, indimenticato campione di ciclismo e grande uomo.

Check-up con Luca Sarti

Oggi Angelo si è recato a Rimini, presso lo Studio di Luca Sarti, per sostenere l’annuale test di valutazione della condizione fisica, tramite il quale perfezionare le tabelle di allenamento ed alimentazione in vista della prova di fine aprile (Record “Across the Italy”).

Di seguito, il video ed alcune foto.